Piano diritto allo studio: l’istruzione priorità dell’amministrazione Leso

bimbo scuola

Il Consiglio Comunale di lunedì 27 luglio, ha approvato il piano per il diritto allo studio per l’anno scolastico 2015-16, con un investimento di 2.336.909 euro. Prima voce di spesa risulta il servizio mensa, 992.871,74 euro, seguito dall’assistenza ad personam, 619.816,38 euro, e dal trasporto scolastico, 285.026,37 euro.

Il piano aumenta le risorse per il buono scuola comunale introdotto l’anno scorso per sostenere le famiglie, raggiungendo una dotazione di 25.000 euro, andando a coprire un vuoto lasciato dal taglio della dote regionale. Continua l’impegno nel sostenere l’ampliamento dell’offerta formativa delle scuole, 115.000 euro, potenziando la programmazione a favore di quella ordinaria per rispettare l’autonomia e la progettualità dei diversi istituti; a questo si aggiungono 45.000 euro per l’acquisto di beni di facile consumo, arredi e ausili. Migliora il servizio del pedibus che, oltre a portare un risparmio consistente nelle spese, ritrova il suo originario valore educativo in collaborazione con associazioni del territorio.

«Con piacere constato che – afferma Luisa Papa – con questo atto l’istruzione si conferma una delle priorità dell’amministrazione Leso: in un periodo di tagli le risorse rimangono praticamente invariate, mentre il piano è in continua mutazione per meglio rispondere alle esigenze delle scuole, delle famiglie e della comunità.»

«Basti pensare – continua il segretario del PD – all’assistenza ad personam, che interessa 45 alunni. Mentre alcuni comuni hanno scelto di fare pagare alle famiglie parte di queste ore, la nostra amministrazione ha deciso una strada diversa: quella di garantire la copertura di tutte ore necessarie.»

 

 

L’intervento di presentazione del piano della consigliera Papa svolto durante il consiglio comunale

Tagged with: ,
Posted in Comunicati, Consiglio Comunale

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>