Desenzano 2022 – una fruttuosa giornata di lavoro per il futuro

citta-che-si-svilupp

Ieri a Villa Brunati sì è tenuta l’iniziativa “Verso Desenzano 2022 – Laboratorio di ascolto e proposta”, una giornata dedicata alla costruzione di un progetto per il futuro di Desenzano.

Durante la giornata si sono alternate quasi un centinaio di persone sugli 8 tavoli di lavoro, con atteggiamento costruttivo e propositivo. Partendo dal lavoro svolto dall’amministrazione Leso ci si è confrontati su come costruire la Desenzano del 2022 fondandola sui principi di solidarietà e sostenibilità propri del Partito Democratico.

La mattinata è stata aperta da Luigina Rosa Segretario del Circolo del Partito Democratico e dal saluto del Sindaco Rosa Leso.
“La volontà del Circolo del Partito Democratico è di lavorare nel solco della continuità dell’amministrazione Leso – ha detto la segretaria – una continuità di valori da sviluppare con soluzioni innovative”.

Ogni tavolo era gestito da un coordinatore competente nelle tematiche approfondite e vedeva la presenza dei relativi assessori e consiglieri per portare la loro esperienza amministrativa. Molti i cittadini intervenuti, tanti non appartenenti al PD, che hanno portato esigenze e proposte animando un dibattito che ha spesso sforato le tempistiche previste.

I coordinatori dei tavoli hanno raccolto e segnato le tante idee uscite durante la discussione: queste saranno la base del lavoro di elaborazione che vedrà impegnato il Circolo PD nelle prossime settimane.

“Devo ringraziare tutti i partecipanti – ha affermato la Segretaria Democratica – per l’atteggiamento propositivo e per la qualità degli interventi. Grazie per aver animato questa giornata che è andata molto meglio delle nostre aspettative”.

“La giornata di oggi non è la fine – ha aggiunto chiudendo i lavori – ma l’inizio di un percorso di elaborazione partecipata per costruire un progetto amministrativo serio e concreto con uno sguardo sempre rivolto al futuro della nostra Città, dei nostri concittadini”.

Posted in Articoli, Comunicati

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>