Piano diritto allo studio: l’istruzione priorità dell’amministrazione Leso

bimbo scuola

Il Consiglio Comunale di lunedì 27 luglio, ha approvato il piano per il diritto allo studio per l’anno scolastico 2015-16, con un investimento di 2.336.909 euro. Prima voce di spesa risulta il servizio mensa, 992.871,74 euro, seguito dall’assistenza ad personam,

Tagged with: ,
Posted in Comunicati, Consiglio Comunale

Presentazione piano diritto allo studio

diritto allo studio

Per presentare il piano per il prossimo anno scolastico partirei dalla fine, cioè dall’allegato 3 il riepilogo finanziario, perché, vedete, un conto sono le parole, un conto i fatti; la coerenza amministrativa non è solo fare in modo che parole

Tagged with: ,
Posted in Consiglio Comunale

La Buona Scuola: una riforma diversa

Labuonascuola_orizz

Mi è stato chiesto, in qualità di insegnante “di lungo corso” di esprimere alcune riflessioni sul progetto della “Buona Scuola”. Ho vissuto in questi anni, sia come insegnante che come genitore, il percorso che la scuola italiana ha effettuato con

Tagged with: , ,
Posted in Opinioni

La Desenzano del futuro si costruisce a scuola, priorità per l’amministrazione Leso

collage_scuole

Nel consiglio comunale di mercoledì 24 settembre è stata approvata una variazione del piano delle opere pubbliche 2014 per effettuare una manutenzione straordinaria sulla palestra della scuola media Catullo, nota come “Pagoda”. Il progetto prevede la sostituzione dei serramenti, ormai

Tagged with: , ,
Posted in Articoli, Consiglio Comunale

Dote Scuola: la sentenza del TAR

9010064_9000001_dotescuola

Il TAR della Lombardia del gennaio 2014 ha stabilito che i genitori degli studenti delle scuole statali che hanno ricevuto la “Dote Scuola” nell’anno scolastico 2013-2014 hanno diritto a richiedere la differenza fra quanto da loro ricevuto e la somma

Tagged with: ,
Posted in Articoli

La Regione Lombardia e la Dote Scuola

scuola-tagli

Gli studenti delle scuole elementari statali da quest’anno non avranno più alcuna “integrazione al reddito”. Così si chiama il contributo regionale componente della dote scuola riservato a chi ha redditi bassi (da zero a 14.458 euro di reddito familiare ISEE).

Tagged with: , , , ,
Posted in Comunicati